Vaccini Italia, da 3 giugno aperti a tutti

Dal 3 giugno possibilità di apertura per la vaccinazione contro il coronavirus a tutte le classi di età. “Dal 3 giugno si darà la possibilità alle Regioni e alle province autonome, a breve partirà una lettera, di aprire su tutte le classi seguendo il piano, utilizzando tutti i punti di somministrazione, anche quelli aziendali”. Lo ha detto il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo nel corso della visita al centro vaccinale di Umbria Fiere. 

“Le dosi a disposizione saranno 20 milioni”, ha precisato Figliuolo, e ogni Regione dovrà regolarsi sul numero di dosi, ma quello che bisogna “evitare è la rincorsa tra Regioni per avere più vaccini”. 

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid, no nuove varianti in Cina: cosa dice lo studio
Covid oggi Lazio, 648 contagi e 5 morti: a Roma 374 casi
Covid oggi Sardegna, 162 contagi e zero morti: bollettino 8 febbraio
Covid oggi Calabria, 133 contagi e 2 morti: bollettino 8 febbraio
Covid, dopo infezione rischio trombosi 50-70 volte maggiore di vaccini: lo studio
Covid Italia, report: continua calo ricoveri

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.