Un’azienda italiana al fianco di Sophia Flörsch nel recupero

LinkedIn

Dopo uno degli schianti più terrificanti avvenuti nella Formula 3, per Sophia Flörsch è iniziata la gara più importante: quella del ritorno alla salute

L’incredibile schianto, uno dei più “spettacolari” mai visti nelle gare automobilistiche è avvenuto il 18 Novembre nel corso del Gran Premio di Macao di Formula 3 e ha coinvolto la giovane pilota Sophia Flörsch.

Sophia è stata sottoposta ad un lungo intervento chirurgico per la lesione di una vertebra cervicale ed ora si appresta ad iniziare il percorso di recupero finalizzato anche ad un auspicabile, più rapido possibile, ritorno alle gare fra i grandi del circuito.

Oggi torno a casa e non vedo l’ora di ricominciare” ha dichiarato la giovanissima pilota del team Van Amersfoort Racing. Per consentire alla ragazza tedesca di recuperare la salute e tornare quanto prima a competere ai massimi livelli, il Dott. Riccardo Ceccarelli, Medico Specialista in Medicina dello Sport e fondatore del Centro Studi Formula Medicine di Viareggio, le ha prescritto il trattamento con il dispositivo Magnetology® Medical System, Scienza della Magnetoterapia, grazie al quale i tempi di recupero previsti potranno infatti essere drasticamente ridotti.

Il medico è convinto infatti che attraverso questa terapia,  Sophia potrà riprendersi dall’infortunio più rapidamente, perché potrà combattere i danni subiti nell’infortunio agendo anche da casa propria, con più sessioni nella massima comodità.

Il dispositivo in questione è prodotto e commercializzato da AMEL Medical, azienda italiana leader del settore elettromedicale, che ha provveduto alla sua consegna direttamente a Monaco a casa della celebre paziente. Lo stesso dispositivo è, tra l’altro, già in dotazione al reparto di Riabilitazione dell’Ospedale di Vicenza e numerose altre cliniche e realtà medicali primarie. Tra i “pazienti” illustri che utilizzano la stessa metodologia terapeutica c’è anche Francesco Moser, indimenticabile campione del mondo di ciclismo, che oggi la utilizza per contrastare gli acciacchi del tempo.

Share.

Comments are closed.