Suning.com pubblica un’anteprima dei risultati finanziari con un utile netto da 670 milioni-920 milioni di RMB nel terzo trimestre 2020  

LinkedIn

NANJING, Cina, 16 ottobre 2020 /PRNewswire/ — Suning.com (002024.SZ), il principale smart retailer cinese O2O di proprietà del Suning Holdings Group, ha pubblicato l’anteprima dei suoi risultati finanziari per i primi tre trimestri del 2020. La proiezione dimostra il continuo miglioramento della redditività, con un utile netto attribuibile agli azionisti delle società quotate che dovrebbe raggiungere i 670 milioni-920 milioni di RMB. 

Trainata dalla forte domanda di aria condizionata durante la stagione di punta e dalle promozioni 818, l’attività online di Suning.com ha registrato una crescita impressionante, con le transazioni avvenute su piattaforma aperta che hanno registrato un aumento del 56,83% su base annua per il periodo di riferimento.  

Da gennaio a settembre, Suning.com ha inoltre sfruttato i vantaggi dei suoi canali retail online e offline per contribuire ad aumentare costantemente il volume di vendite online, con un tasso di crescita del volume delle transazioni pari al 18,15% su base annua. 

Suning.com ha ottimizzato la propria piattaforma online con strumenti di marketing intelligenti, servizi di logistica e magazzino migliorati, consentendo agli esercenti di potenziare la distribuzione del traffico e l’efficienza di conversione, il tutto con un’offerta di prodotti più ampia. 

Grazie al potere del digitale, i negozi di franchising cloud retail di Suning.com hanno azzerato la distinzione tra negozi online e offline per creare un nuovo modello di business che combina la supply chain con i negozi offline e il social e-commerce. Di conseguenza, il volume totale delle vendite dei punti vendita in franchising cloud retail di Suning.com è cresciuto del 77,5% su base annua, con l’apertura di 2.432 nuovi franchising in cloud retail da gennaio a settembre. Tra questi, sono stati aperti 871 negozi nel terzo trimestre, che hanno contribuito ad aumentare il volume delle vendite del 108%. 

Oltre a rispondere attivamente alla pandemia, Suning.com ha accelerato il passaggio dall’essere un rivenditore al dettaglio a un fornitore di servizi al dettaglio. Nel frattempo, Suning.com ha continuato a incrementare le vendite fuori negozio nel terzo trimestre attraverso ordini push, acquisti di gruppo e promozioni in streaming. Il gruppo ha ulteriormente integrato la supply chain cinese di Carrefour e sfruttato le opportunità di mercato per sviluppare l’attività a domicilio. Durante il periodo di riferimento, la piattaforma ha registrato una costante espansione delle gamme di prodotti, con un aumento del 22,49% su base annua del numero di utenti attivi in agosto. 

Grazie alle misure di riduzione dei costi e al potenziamento dell’efficienza operativa, Suning ha anche ottimizzato la supply chain dei prodotti, la gestione degli utenti e i servizi. Il gruppo continuerà a concentrarsi sulla costruzione di sistemi mid-platform, accelererà la trasformazione dei suoi outlet offline in cloud store retail e rafforzerà l’integrazione.  

Con la priorità nel migliorare l’esperienza dell’utente, l’azienda ha rafforzato i suoi piani per aumentare la sua apertura verso i fornitori esterni, ottimizzare le operazioni specializzate in tutte le categorie di prodotti e intensificare gli sforzi per consolidare la sua capacità logistica attraverso l’espansione dell’infrastruttura.  

Informazioni su Suning Holdings Group 

Fondata nel 1990, Suning è una delle principali imprese commerciali in Cina con due società pubbliche in Cina e Giappone. Nel 2020, Suning Holdings Group si è classificata al secondo posto tra le prime 500 imprese non statali in Cina con un fatturato annuo di 665,259 miliardi di RMB (circa 97 miliardi di USD) e ha mantenuto il primo posto nella categoria della vendita al dettaglio su Internet. Aderendo alla missione aziendale di “guidare l’ecosistema in tutti i settori creando un’eccellente qualità della vita per tutti”, Suning ha rafforzato e ampliato il proprio core business come rivenditore attraverso un ecosistema aziendale composto da molteplici settori verticali, tra cui immobili commerciali, servizi finanziari e sport. Suning.com, la principale consociata pioniera nel retail online e offline, è stata inserita nella classifica Fortune Global 500 per quattro anni consecutivi dal 2017 al 2020. 

 

Share.

Lascia un commento