Boehringer Ingelheim dona vaccini per combattere la rabbia

LinkedIn

L’iniziativa si inserisce nella campagna mondiale per combattere la rabbia, una malattia che, secondo le stime, miete 160 vittime ogni giorno, per la metà bambini

Boehringer Ingelheim, leader mondiale dei vaccini veterinari antirabbici, donerà 60.000 dosi del proprio vaccino anti-rabbia per cani, nell’arco dei prossimi tre anni, per combattere questa malattia a Portorico.

La donazione, che rientra nell’iniziativa Shots for Good, sarà effettuata in concomitanza con la Giornata Mondiale contro la rabbia, ed è volta ad aiutare a eliminarla dal pianeta grazie alla vaccinazione dei cani.

La rabbia è, infatti, una malattia tuttora presente in oltre 150 tra Paesi e aree geografiche, soprattutto in Asia e Africa, e in più del 99% dei casi la trasmissione dall’animale all’uomo avviene a seguito del morso di un cane1. Sono 160 le persone che ogni giorno muoiono di rabbia nel mondo, e la metà sono bambini.

Siamo lieti di dare il nostro contributo per proteggere gli animali dalla rabbia” ha dichiarato Randolph Legg, Responsabile dell’Unità Veterinaria Animali Domestici di Boehringer Ingelheim Animal Health USA.

Boehringer Ingelheim ripartirà le dosi di vaccino donate a Portorico su tre anni, per essere impiegate in occasione degli eventi organizzati da Spayathon™ for Puerto Rico, la coalizione messa insieme da Humane Society of the United States, che raccoglie oltre 25 organizzazioni, che hanno reso disponibili servizi di sterilizzazione e vaccinazione per migliaia di animali. Boehringer Ingelheim ha contribuito con i propri farmaci, per un controvalore di 2,2 milioni di dollari (circa 1,8 milioni di euro). Le dosi di vaccino anti-rabbia donate da Boehringer Ingelheim verranno somministrate dalle organizzazioni che parteciperanno agli eventi Spayathon.

L’organizzazione no-profit Veterinarians for Puerto Rico userà IMRAB® per vaccinare gli animali nelle zone rurali dell’isola.

Boehringer Ingelheim donerà, inoltre, decine di migliaia di dollari per combattere la rabbia sull’isola.

La donazione di danaro andrà all’organizzazione no-profit Greatergood.org, che la userà per aiutare a coprire i costi per fornire la prova della vaccinazione antirabbica a rifugi per animali e comunità bisognose.

Da anni Boehringer Ingelheim si adopera con i veterinari, i proprietari di animali, le Autorità governative e altri soggetti per una sensibilizzazione sulla rabbia a livello mondiale. In occasione dell’ultima Giornata Mondiale contro la rabbia, ad esempio, Boehringer Ingelheim ha annunciato la donazione, nell’ambito dell’iniziativa Shots for Good, di 75.000 dosi di vaccino per combattere la malattia in Madagascar.

Il tema della rabbia e della sua eliminazione ci sta molto a cuore. Oltre a essere leader nei vaccini, portiamo avanti l’eredità di Louis Pasteur. L’Institut Mérieux, da cui discendiamo e che ha reso disponibile nel mondo il primo vaccino inattivato da colture cellulari, è stato, infatti, fondato da un allievo del grande scienziato” – ha commentato Jean-Luc Michel, Responsabile della Business Strategica Animali da Compagnia di Boehringer Ingelheim.

Louis Nel, Direttore Esecutivo dell’Alleanza Mondiale per il Controllo della rabbia, l’organizzazione che coordina la Giornata Mondiale contro la rabbia, ha dichiarato che il mondo si sta muovendo per eliminare la mortalità dovuta a questa malattia entro il 2030.

L’elemento più importante di qualsiasi programma per l’eliminazione della rabbia è la vaccinazione di animali ed esseri umani come riflesso nel tema dell’edizione di quest’anno della Giornata Mondiale contro la rabbia: ‘Rabies: Vaccinate to Eliminate’. Il coinvolgimento e la collaborazione dei produttori di vaccini è cruciale per aiutare i Paesi nel loro percorso verso la liberazione dalla rabbia”.

La rabbia
Ogni anno nel mondo muoiono circa 59.000 di persone per la rabbia – di cui oltre il 99% in Asia e in Africa – dopo essere stati morsi da un cane infetto. I cani stessi sono tra le prime vittime, poiché ne vengono uccisi milioni ogni anno nel maldestro tentativo di contenere la malattia. Nel 99,9% dei casi la rabbia è mortale, ma è anche una malattia che si può prevenire al 100%. Eliminare la patologia, vaccinando i cani, protegge gli animali stessi e aiuta a bloccare la trasmissione della malattia all’essere umano. Eppure, nonostante esistano soluzioni efficaci e dal costo relativamente contenuto, esseri umani e animali continuano a morire a causa di questa malattia.

La Giornata Mondiale contro la rabbia
La Giornata Mondiale contro la rabbia si celebra il 28 settembre di ogni anno, dal 2007, su iniziativa dell’Alleanza Mondiale per il Controllo della rabbia, allo scopo di offrire l’opportunità alle persone di tutto il mondo di unirsi per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione di questa malattia. Dalla prima edizione l’iniziativa è cresciuta, anno dopo anno, con migliaia di persone che lavorano all’organizzazione e partecipano agli eventi nazionali, regionali e locali. Per saperne di più visitate la pagina http://rabiesalliance.org/world-rabies-day/

La Global Alliance for Rabies Control (GARC) è una primaria organizzazione no-profit che punta a eliminare la mortalità da rabbia trasmessa dai cani entro il 2030, collaborando con Governi, medici veterinari, esperti di salute pubblica e in ambito educativo, oltre che i vari territori, per promuovere opportune politiche e sviluppare capacità con l’obiettivo di eliminare la rabbia dalle aree più colpite da questa malattia. Per maggiori informazioni sulla rabbia e sull’attività di GARC visitate il sito http://rabiesalliance.org.

Boehringer Ingelheim Animal Health
Boehringer Ingelheim è il secondo maggior operatore mondiale in ambito Animal Health con un fatturato netto di quasi 4 miliardi di euro nel 2018 e una presenza in oltre 150 mercati.

I nostri 10.000 addetti con il loro lavoro quotidiano creano il futuro del benessere animale nel mondo. Crediamo nella prevenzione prima delle terapie e ci dedichiamo a sviluppare soluzioni innovative in ambito vaccini, parassiticidi e terapeutici. Con il nostro ampio portafoglio di prodotti, strumenti e servizi avanzati di prevenzione e terapie aiutiamo i nostri clienti a prendersi cura della salute dei loro animali.

Per maggiori informazioni visitate la pagina: www.boehringer-ingelheim.com/animal-health/overview

Share.

Comments are closed.