Masticare lentamente fa bene alla salute: ecco perché

Masticare lentamente fa bene alla salute, è questo quello che dicono gli esperti. La digestione, infatti, inizia dalla bocca e ingurgitare il cibo troppo velocemente può provocare disagi e disturbi. Ecco quali sono i benefici.

Masticare lentamente fa bene alla salute

A volte si è di fretta, altre volte è semplicemente una cattiva abitudine. Un’azione ormai meccanica alla quale non si presta la dovuta attenzione ma che invece è fondamentale per favorire una corretta digestione e allievare il senso di pesantezza.

Non solo, ci sono altri vantaggi che comporta il masticare lentamente, ma troppo spesso ci si concentra sulla dieta e su ciò che si mangia più che sul come. Invece, la salute in generale è condizionata anche dalla velocità con la quale si ingurgitano i pasti e di conseguenza è utile porci la dovuta attenzione, magari cambiando le proprie abitudini laddove non siano corrette.

Una buona digestione e un maggior senso di sazietà

Nel paragrafo introduttivo abbiamo messo in luce come masticare lentamente faccia bene alla salute, per quale motivo? In primo luogo, masticare a lungo non solo promuove una migliore digestione ma contribuisce anche a placare l’appetito.

Questo perché il senso di sazietà inizia a manifestarsi circa 20 minuti dopo l’inizio del pasto. Il processo di masticazione attiva le ghiandole salivari, producendo enzimi che insieme alla masticazione facilitano la frammentazione del cibo, preparandolo per i successivi processi digestivi nello stomaco.

Consumare i pasti con calma, senza fretta e seduti, questo è il consiglio degli esperti. La pratica di prendersi il tempo tra un boccone e l’altro, appoggiando le posate dopo ogni assunzione, ad esempio, è un’azione che alimenta il senso di sazietà. D’altra parte, abitudini alimentari come mangiare di corsa, in modo distratto o mentre si guarda la televisione possono rallentare la digestione e non soddisfare il senso di fame.

È facile dunque intuire che a beneficiarne saranno poi la digestione e anche un’alimentazione corretta e più salutare, contribuendo alla perdita di peso per chi è a dieta e non vuole ingrassare.

L’importanza per gli sportivi

Non solo per le persone che vogliono perdere peso è importante masticare in modo adeguato, anche gli sportivi traggono beneficio da una corretta masticazione, poiché aiuta a mantenere sotto controllo il peso corporeo limitando l’appetito.

Inoltre, una buona masticazione favorisce un migliore assorbimento dei nutrienti contenuti nei cibi, fornendo preziose risorse per l’attività fisica. Una digestione efficiente è fondamentale per chi pratica sport, poiché riduce la sensazione di stanchezza e sonnolenza post pasto aumentando le prestazioni.

Infine, masticare lentamente non solo favorisce una migliore assunzione di nutrienti ma riduce anche la produzione di aria a livello intestinale, contribuendo a diminuire il gonfiore addominale. Questo aspetto è cruciale per mantenere un sistema digestivo sano e prevenire disagi legati alla digestione.

Tanti motivi per cui cambiare le proprie abitudini e dedicare più tempo ai pasti, senza fretta, con la consapevolezza non solo di prendersi qualche minuto in più di relax, ma anche di fare del bene al proprio corpo.

Leggi anche: Che cos’è l’emotional eating e perché fa male

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
Cos’è il colera: i sintomi e dov’è ancora diffuso
Smog e problemi respiratori, bambini più a rischio: i consigli degli esperti
Cos’è la malattia del cervo zombie: cause e sintomi
Che cos’è l’ipersonnia: può essere sintomo di una patologia

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.