Vaccino Omicron 4-5 per under 5, Pfizer: “Chiesto ok Usa”

(Adnkronos) – “Oggi abbiamo annunciato di aver presentato alla Food and Drug Administration negli Usa una domanda per l’autorizzazione all’uso di emergenza (Eua) del nostro vaccino anti-Covid bivalente adattato a Omicron BA.4/BA.5 nei bambini di età compresa fra 6 mesi e 4 anni”. E’ quanto comunicano le aziende Pfizer e BioNTech, spiegando che la richiesta di ok riguarda l’uso del vaccino aggiornato come terza dose da 3 microgrammi nel ciclo primario a tre dosi previsto per i più piccoli.  

“Con l’alto livello di malattie respiratorie attualmente in circolazione tra i bambini sotto i 5 anni di età, i vaccini Covid aggiornati possono aiutare a prevenire malattie gravi e ospedalizzazione”, osservano le due aziende americana e tedesca. Se ci sarà il via libera dell’ente regolatorio, “i bambini in questa fascia d’età riceverebbero una serie primaria composta da due dosi da 3 μg del vaccino anti-Covid originale di Pfizer-BioNTech, seguita da una terza dose da 3 μg del vaccino Omicron BA.4/BA.5.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid, no nuove varianti in Cina: cosa dice lo studio
Covid oggi Lazio, 648 contagi e 5 morti: a Roma 374 casi
Covid oggi Sardegna, 162 contagi e zero morti: bollettino 8 febbraio
Covid oggi Calabria, 133 contagi e 2 morti: bollettino 8 febbraio
Covid, dopo infezione rischio trombosi 50-70 volte maggiore di vaccini: lo studio
Covid Italia, report: continua calo ricoveri

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.