Scandalo doping, Russia fuori da prossime due Olimpiadi 

La Russia è fuori dalle prossime due edizioni delle Olimpiadi. Il Tas ha dimezzato la squalifica di 4 anni che era stata decisa dalla Wada in seguito allo scandalo doping.  

Tuttavia i due anni di stop, decisi oggi dal Tribunale arbitrale dello sport di Losanna, confermano l’esclusione della Russia dai Giochi olimpici estivi di Tokyo (spostati dal 2020 al 2021 a causa dell’emergenza Covid) e da quelli invernali di Pechino 2022, oltre che dalle più importanti competizioni mondiali in programma nel periodo della sospensione. 

Gli atleti russi che non sono coinvolti in vicende di doping, così come le squadre, potranno tuttavia partecipare ai Giochi sotto la bandiera neutrale del Cio, come già avvenuto nell’ultima edizione delle Olimpiadi invernali a Pyeongchang 2018.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid oggi Lazio, 714 contagi: 393 casi a Roma
Covid oggi Calabria, 158 contagi e 4 morti: bollettino 1 febbraio
Covid Italia, ricoveri in calo da sette settimane: report Fiaso
Covid oggi Toscana, 285 contagi e 14 morti: bollettino 1 febbraio
Covid oggi Sardegna, 236 contagi e 5 morti: bollettino 31 gennaio
Covid oggi Lazio, 1.114 contagi e 3 morti. A Roma 639 nuovi casi

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.