Ponte Genova, Renzo Piano: “Mi auguro che sia amato”    

LinkedIn

“Mi auguro che questo ponte sia amato e adottato dalla gente e diventi rapidamente parte della loro esistenza quotidiana. E credo che avverrà perché questo ponte è semplice e forte come questa città”. Lo ha detto all’inaugurazione del nuovo ponte di Genova San Giorgio, l’architetto genovese Renzo Piano, autore del progetto del viadotto sorto al posto del ponte Morandi. “Credo che questo avverrà, che sarà amato – ha scandito Piano – perché gioca con la luce”.  

“Costruire un ponte è un gesto di pace, – ha sottolineato il senatore a vita – non bisognerebbe costruire muri, ma un ponte è un’opera bellissima”. 

Share.

Lascia un commento