Nuova ondata virus, Pechino chiude le scuole 

Scuole di nuovo chiuse a Pechino dove preoccupa l’ultima ondata di contagi, con 106 casi di trasmissione locale di coronavirus confermati dalle autorità sanitarie tra l’11 e il 15 giugno. I media del gigante asiatico danno notizia dello stop temporaneo alle lezioni in aula a partire da domani per gli studenti delle scuole primarie, medie e superiori. Nella capitale cinese è stato appena alzato dal 3 al 2 il livello di “risposta all’emergenza” sanitaria. 

Le aziende e le fabbriche non dovranno chiudere, ma le autorità di Pechino suggeriscono di favorire il telelavoro. “E’ consigliabile il lavoro da casa – ha detto la stessa Chen citata dal Global Times – ma non verranno fermati il lavoro normale e la produzione”.