Covid, Sileri: “Contagi e morti saliranno ma dati Gb fanno sperare”

In questo anno e mezzo di pandemia di coronavirus “abbiamo avuto prudenza e coraggio. Ora stiamo ripartendo con coraggio. La guerra non è finita, ma il virus lo abbiamo costretto all’angolo. Il numero dei contagi salirà, anche quello dei ricoveri e dei decessi, ma la vaccinazione ridurrà sempre il problema. Nel Regno Unito i contagi tendono a calare e questo ci fa ben sperare”. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Pierpalo Sileri, intervenuto, in collegamento video, oggi a Roma, all’incontro dedicato al Pnrr e alle proposte dei medici organizzato da Alleanza per la professione medica (Apm), l’intersindacale che raccoglie al suo interno 7 sigle. 

Iscriviti ora e rimani aggiornato