Covid oggi Emilia Romagna, 4.070 contagi e 12 morti: bollettino 13 ottobre

(Adnkronos) – Sono 4.070 i nuovi contagi da coronavirus oggi 13 ottobre in Emilia Romagna, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 12 morti. Dall’inizio dell’epidemia nella regione si sono registrati 1.910.554 casi di positività. I casi delle ultime 24 ore sono stati individuati attraverso 16.566 tamponi, di cui 6.892 molecolari e 9.674 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 24,6%. 

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 30 (-1 rispetto a ieri, pari al -3,2%), l’età media è di 67,3 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 938 (-16 rispetto a ieri, -1,7%), età media 75,9 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Parma (invariato rispetto a ieri), 2 a Reggio Emilia (-1); 4 a Modena (-1); 13 a Bologna (+1); 1 a Imola (-1); 4 a Ferrara (+1); 2 a Ravenna (invariato); 1 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (invariato);1 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Piacenza (come ieri). 

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 54 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 758 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 388.993) seguita da Modena (617 su 290.230); poi Reggio Emilia (485 su 216.533) e Ravenna (401 su 181.060); quindi Rimini (351 su 179.320), Parma (333 su 162.225), Ferrara (317 su 137.170), Piacenza (280 su 99.373), Cesena (221 su 107.702) e Forlì (210 su 89.191); infine il Circondario Imolese, con 97 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 58.757. 

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 44.573 (+1.300). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 43.605 (+1.317), il 97,8% del totale dei casi attivi. 

Le persone complessivamente guarite sono 2.758 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.847.867. Purtroppo, si registrano 12 decessi, alcuni dei quali riferiti ai giorni scorsi: 1 in provincia di Parma (un uomo di 89 anni); 1 in provincia di Reggio Emilia (una donna di 81 anni); 3 in provincia di Modena (due donne di 84 e 91 anni e un uomo di 88 anni il cui decesso è stato registrato dall’Ausl di Reggio Emilia); 1 in provincia di Bologna (una donna di 77 anni); 1 in provincia di Ferrara (un uomo di 81 anni); 2 in provincia di Ravenna (due donne di 84 e 92 anni); 1 in provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 77 anni residente nel forlivese); 2 in provincia di Rimini (due uomini di 68 e 88 anni). Non si registrano decessi in provincia di Piacenza e nel Circondario imolese. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 18.114.  

 

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
Cos’è il colera: i sintomi e dov’è ancora diffuso
Smog e problemi respiratori, bambini più a rischio: i consigli degli esperti
Cos’è la malattia del cervo zombie: cause e sintomi
Che cos’è l’ipersonnia: può essere sintomo di una patologia

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.