Covid, Ema valuta richiesta ok a vaccino Omicron 4-5 di Moderna

(Adnkronos) – “L’Agenzia europea del farmaco Ema ha avviato la valutazione di una richiesta di autorizzazione per la versione del vaccino Spikevax*” di Moderna “adattata per coprire il ceppo originario del virus che causa Covid-19 e le sottovarianti Omicron BA.4/5”. Ad annunciarlo è l’ente regolatorio Ue via Twitter. 

Giorni fa Moderna ha annunciato via Twitter di aver “presentato alla Fda negli Usa una richiesta di autorizzazione all’uso di emergenza (Eua) per il nostro vaccino bivalente mRna-1273.222” contro Covid-19, mirato a Omicron 4-5, “per i bambini e gli adolescenti di 12-17 anni. Anche la presentazione per l’Eua relativa ai bambini di 6-11 anni è stata completata”.  

L’azienda statunitense ha inoltre informato che “la richiesta” di ok “per i bambini dai 6 mesi ai 6 anni dovrebbe essere completata entro la fine dell’anno. Il vaccino mRna-1273.222 – ricorda Moderna – è un vaccino bivalente che prende di mira sia il ceppo originale di Sars-CoV-2 che le sottovarianti BA.4/5 di Omicron”. 

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid, Oms avverte: “Cautela, ancora troppi morti”
Covid oggi Lombardia, 5.341 contagi e 48 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Sardegna, 132 contagi: bollettino 27 gennaio
Covid oggi Basilicata, 275 contagi e 2 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Lazio, 708 contagi e 2 morti. A Roma 433 nuovi casi
Covid oggi Italia, 38.168 contagi e 345 morti: ultimo bollettino settimana

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.