Coronavirus Usa, ok a test rapido: diagnosi in 5 minuti 

Gli Stati Uniti hanno approvato l’introduzione di un test rapido che, in cinque minuti, è in grado di diagnosticare un eventuale contagio da coronavirus. A elaborarlo sono stati gli Abbott Laboratories, spiegando che si tratta di un dispositivo piccolo e portatile, della dimensione di un tostapane, che può essere utilizzato fuori dagli ospedali. Serviranno invece 13 minuti per confermare un caso negativo. L’introduzione del test rapido è stata autorizzata dall’Us Food and Drug Administration.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
Novartis segna una crescita a doppia cifra nei ricavi e nell’utile nel primo trimestre 2024
Lavaggi nasali: ecco tutti i rischi e quando fanno male
I benefici dei limoni: ecco perché mangiarli
Leo Cancer Care collabora con un centro di eccellenza mondiale nella terapia con ioni carbonio

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.