Coronavirus, Ricciardi: “Chiudere tutto ha senso per Lombardia non per l’Italia” 

“La richiesta di chiudere tutto ha senso per la Lombardia ma non per tutta l’Italia”. Così Walter Ricciardi, consigliere Oms e consulente del ministro della Salute per il coronavirus, ospite della trasmissione radiofonica ‘Circo Massimo’. “La richiesta della Lombardia ha senso: la Lombardia è per l’Italia quello che Wuhan era per l’Hubei”, ha aggiunto.  

Alla domanda se la popolazione ha capito l’entità della minaccia che stiamo vivendo, Ricciardi ha risposto che “l’impressione è che la popolazione abbia capito la situazione”.  

“In questa settimana credo che i dati continueranno ad essere negativi”, ha detto ancora Ricciardi aggiungendo: “Pericolo per gli Usa? Sì, perché gli Stati uniti non hanno un sistema diffuso di sanità pubblica, il tampone uno se lo devo pagare e quindi in pochissimi se lo fanno. Prevedo che aumenterà il numero di morti e contagiati”.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid oggi Lombardia, 4.929 contagi e 178 morti in ultimi 7 giorni
Covid oggi Lazio, 630 contagi e 7 morti. A Roma 354 nuovi casi
Covid oggi Emilia, 2.397 contagi e 23 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Sardegna, 122 contagi: bollettino 3 febbraio
Covid oggi Calabria, 129 contagi e 2 morti: bollettino 3 febbraio
Covid oggi Abruzzo, 1.248 contagi e 5 morti: bollettino ultima settimana

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.