Coronavirus, Rezza: “Roma come Milano? Temo di sì” 

Roma rischia come Milano? “Ho paura di sì. Bisogna dire che per ora Milano ha focolai limitati. A Roma iniziano casi di Covid-19 e catene di trasmissione. Bisogna agire prontamente”. Lo dice all’AdnKronos Salute Giovanni Rezza, direttore del Dipartimento di malattie infettive dell’Istituto superiore sanità. A rendere la Capitale vulnerabile al coronavirus, in particolare il numero degli “spostamenti” di persone che vengono in città per lavoro. “Bisogna agire prontamente”, ribadisce l’esperto.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
La casa farmaceutica indiana Piramal Pharma Limited registra una forte crescita
Settimana europea della salute mentale: i giovani sono a rischio
Teva Pharma, successo dei ricavi nel primo trimestre
Pancia gonfia: ecco i migliori rimedi naturali

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.