Coronavirus, Remuzzi: “Cura ci sarà, siamo molto vicini” 

“La cura ci sarà. Dobbiamo capire bene. Secondo me siamo molto vicini. Stiamo già sperimentando qualcosa. Ricerca, ricerca, ricerca. Abbiamo bisogno di aiuto”. Sono le parole del direttore dell’Istituto Mario Negri di Bergamo, Giuseppe Remuzzi, a Che tempo che fa. 

“La situazione è molto difficile, arriverà a Milano, è già arrivata a Brescia, si estende anche in altre regioni. Nella Valle Seriana e a Nembro-Alzano abbiamo avuto tanti casi tutti insieme. A Bergamo, nell’ospedale, in 7 giorni si sono formati 1500 operatori: oculisti e dermatologi hanno imparato a stare vicino a malati che necessitano di assistenza respiratoria. I reparti sono stati trasformati, abbiamo un’enorme terapia intensiva e terapie intensive specialistiche”, dice Remuzzi. 

“Questa polmonite che chiamiamo interstiziale è diversa dalla polmonite che siamo abituati a vedere nei pazienti immunodepressi, in chi ha fatto un trapianto, nei pazienti affetti dall’Aids. Questa è diversa. Questa è una polmonite molto più grave, c’è qualcosa che non abbiamo capito. Tutti siamo convinti di essere vicini a capire quello che sta succedendo. Sono certo che ce la faremo. Dobbiamo arrivare prima del vaccino, ma non credo che il vaccino arriverà così tardi”, aggiunge ancora. 

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid oggi Lombardia, 4.929 contagi e 178 morti in ultimi 7 giorni
Covid oggi Lazio, 630 contagi e 7 morti. A Roma 354 nuovi casi
Covid oggi Emilia, 2.397 contagi e 23 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Sardegna, 122 contagi: bollettino 3 febbraio
Covid oggi Calabria, 129 contagi e 2 morti: bollettino 3 febbraio
Covid oggi Abruzzo, 1.248 contagi e 5 morti: bollettino ultima settimana

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.