Coronavirus, Putin: “Nessun russo al lavoro la prossima settimana” 

– “Nessun russo dovrà recarsi al lavoro la prossima settimana”, escluso chi fornisce servizi essenziali e tutto il personale medico. E’ una delle misure annunciate dal presidente russo Vladimir Putin per rallentare il diffondersi dei contagi di Covid-19. In un discorso alla nazione, Putin ha assicurato che i salari di chi non lavorerà saranno pagati regolarmente. Rimarranno aperti negozi di alimentari, banche e farmacie. “La salute dei russi è la nostra priorità”, ha affermato Putin.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
La casa farmaceutica indiana Piramal Pharma Limited registra una forte crescita
Settimana europea della salute mentale: i giovani sono a rischio
Teva Pharma, successo dei ricavi nel primo trimestre
Pancia gonfia: ecco i migliori rimedi naturali

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.