Coronavirus, “nel pieno della crisi, ma c’è luce in fondo al tunnel” 

“Stiamo vivendo il pieno della crisi, da una parte dobbiamo contenere il rischio e aiutare i territori, dall’altra siamo tutti impegnati a trovare soluzioni terapeutiche, organizzative, logistiche, di esperienza che rimarranno patrimonio del paese. Io sono fiducioso, le risorse ci saranno e il ministero della Salute si è già attivato fornendo precise indicazioni di potenziamento dei servizi in tutte le Regioni. L’obiettivo di tutti noi è dare la migliore risposta assistenziale ai cittadini soprattutto nei reparti che oggi sono in condizioni critiche, ossia l’area intensiva e sub-intensiva. C’è una luce in fondo al tunnel, dobbiamo agire insieme”. Lo ha detto, intervistato da Il Mattino, Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di Sanità. 

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
Cos’è la malattia del cervo zombie: cause e sintomi
Che cos’è l’ipersonnia: può essere sintomo di una patologia
Tachicardia e reflusso sono collegati? Ecco cosa dicono gli esperti
Pericardite, quali sono i sintomi dell’infiammazione che ha colpito Crosetto

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.