Coronavirus, “nel Lazio ci aspettiamo aumento casi” 

Nel Lazio oggi registriamo oggi “193 casi di positività, in lieve aumento rispetto alle ultime 24 ore, mentre i decessi sono stati 3. Continua l’aumento delle persone guarite, che sono 58 in totale, e tra loro si registra la guarigione della ‘paziente 1’ di Rieti. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 4.164”. Lo sottolinea l’assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, in una nota al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. 

Però “la prossima settimana ci aspettiamo un aumento dei casi Covid-19”, sottolinea aggiungendo: “Sarà una settimana decisiva. Molte strutture ospedaliere cambieranno pelle e in questa settimana verranno riconvertiti e dedicati 600 posti letto complessivi per l’emergenza Covid-19. Il sistema sanitario regionale sta tenendo ed è pienamente operativo”. 

“A oggi il 20% dei tamponi effettuati nel Lazio somministrati a personale sanitario, oltre 2.600”, spiega ancora D’Amato. “Con il Gemelli è stata avviata la sperimentazione per un test rapido, in settimana risultati, in caso di esito positivo verrà somministrato innanzitutto a operatori servizio sanitario”, precisa l’assessore.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid oggi Lombardia, 4.929 contagi e 178 morti in ultimi 7 giorni
Covid oggi Lazio, 630 contagi e 7 morti. A Roma 354 nuovi casi
Covid oggi Emilia, 2.397 contagi e 23 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Sardegna, 122 contagi: bollettino 3 febbraio
Covid oggi Calabria, 129 contagi e 2 morti: bollettino 3 febbraio
Covid oggi Abruzzo, 1.248 contagi e 5 morti: bollettino ultima settimana

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.