Coronavirus Lazio, oltre 2mila casi e 118 decessi  

“Sono 2.013 gli attuali casi positivi Covid-19 nella Regione Lazio. Di cui 895 sono in isolamento domiciliare, 992 sono ricoverati non in terapia intensiva, 126 in terapia intensiva. Sono 118 i pazienti deceduti e 164 le persone guarite”. E’ il bollettino della task force della Regione Lazio.  

“Oggi registriamo un dato di 199 casi di positività e un trend in leggero calo e per la prima volta sotto il 10% ovvero al 9,5%. Sono in totale 68 i casi odierni che fanno riferimento alle case di riposo, circa 1/3 del totale e si confermano dunque situazioni sulle quali mantenere altissima l’attenzione. Sono partite le verifiche nelle case di riposo. Continuano ad essere in aumento i guariti che nelle ultime 24 ore salgono di 9 unità arrivando a 164 totali. E’ avvenuto un parto al Gemelli di una donna positiva al Covid-19 ed è andato tutto bene” ha sottolineato l’assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, in una nota, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl, aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù. 

“E’ partito infine il Covid Hospital di Tor Vergata e da oggi nella rete anche l’ospedale Israelitico. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 7.035 e sono 12 i decessi”, ha aggiunto D’Amato. La nuova app della Regione ‘LazioDrCovid’ in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta ha già registrato oltre 68mila utenti che hanno scaricato l’applicazione e 1.800 medici di famiglia e 230 pediatri di libera scelta collegati.  

La Regione Lazio, sottolinea la task force della Regione Lazio sui propri social, “è quarta regione italiana per numero di tamponi: ne sono stati effettuati oltre 22 mila. Uno sforzo enorme, superando di gran lunga regioni che hanno molti più casi positivi. Inoltre il Lazio è stata l’unica regione a varare un documento per la sorveglianza degli operatori sanitari per il quale si prevede di effettuare il test su ogni operatore considerato a rischio. Adesso c’è un allarme forniture kit estrazione Rna e Dna da parte delle società fornitrici, vi è un accaparramento a livello mondiale”.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid, Oms avverte: “Cautela, ancora troppi morti”
Covid oggi Lombardia, 5.341 contagi e 48 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Sardegna, 132 contagi: bollettino 27 gennaio
Covid oggi Basilicata, 275 contagi e 2 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Lazio, 708 contagi e 2 morti. A Roma 433 nuovi casi
Covid oggi Italia, 38.168 contagi e 345 morti: ultimo bollettino settimana

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.