Coronavirus, Lancet: gestione governo Gb “scandalo nazionale” 

Il direttore della rivista scientifica The Lancet, Richard Horton, ha definito uno ”scandalo nazionale” la risposta del governo britannico all’emergenza coronavirus, affermando che la strategia messa in atto ha ”fallito”. E ”ha fallito, in parte, perché i ministri non hanno seguito in consiglio dell’Oms di fare ‘test, test, test’ a ogni caso sospetto. Non hanno isolato e non hanno messo in quarantena. Questi principi di base della sanità pubblica e del controllo della malattia infettiva sono stati ignorati, per ragioni che restano poco chiare”, ha scritto Horton in un articolo pubblicato oggi. 

”La Gran Bretagna ha oggi un nuovo piano. Ma questo piano, concordato troppo tardi mentre l’epidemia era in corso, ha trovato il sistema sanitario nazionale completamente impreparato a curare i tanti pazienti gravemente malati che arriveranno presto”, ha aggiunto. 

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
Cucinelli investe nella ricerca contro il cancro con Tes Pharma e il Fondo XGen Venture
In arrivo la (H)-Open Week sulla salute della donna di Fondazione Onda
Fondazione Menarini presenta la Carta di Firenze contro l’ageismo sanitario
Tethis S.p.A. annuncia l’arruolamento dei primi due pazienti nello studio clinico della piattaforma See.d

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.