Coronavirus, in Usa 50 morti e oltre 2200 contagiati 

Negli Stati Uniti i morti per coronavirus sono arrivati a 50. Lo ha detto il presidente americano Donald Trump in conferenza stampa. Il responsabile americano per le malattie infettive, Anthony Fauci, ha aggiunto che i contagiati sono saliti a 2226, sottolineando che il picco non è stato ancora raggiunto.  

Prima vittima a New York legata al coronavirus. Si tratta di una donna di 82 anni, morta ieri in un ospedale della città. Lo ha reso noto il governatore di New York, Andrew Cuomo, precisando che la donna “soffriva da tempo di enfisema”. 

 

 

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
La casa farmaceutica indiana Piramal Pharma Limited registra una forte crescita
Settimana europea della salute mentale: i giovani sono a rischio
Teva Pharma, successo dei ricavi nel primo trimestre
Pancia gonfia: ecco i migliori rimedi naturali

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.