Coronavirus, Gualtieri: “Dieci miliardi per occupazione e lavoro” 

“E’ un decreto molto consistente col quale diamo una prima risposta alla crisi coronavirus sul piano economico e non solo”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, dopo l’approvazione da parte del Consiglio dei ministri del maxi decreto ‘Cura Italia’ per fronteggiare l’emergenza Covid-19.  

“Abbiamo deciso di utilizzare tutto il limite dell’indebitamento netto che ci è stato autorizzato dal Parlamento” e dunque risorse per “25 miliardi di euro”, ha spiegato il ministro, evidenziando che “un capitolo molto corposo che vale più di dieci miliardi è a sostegno dell’occupazione e dei lavoratori affinché nessuno perda il posto di lavoro”.  

Per quanto riguarda la sanità, Gualtieri ha spiegato che è stato previsto “un finanziamento aggiuntivo per il sistema sanitario nazionale, la protezione civile e i soggetti pubblici con risorse per quasi 3 miliardi e mezzo”.  

Il dl prevede inoltre un sostegno alla liquidità di imprese e famiglie per un effetto “da 340 miliardi”. Il ministro ha inoltre anticipato che “siamo già al lavoro sul dl di aprile”.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
I benefici dei limoni: ecco perché mangiarli
Leo Cancer Care collabora con un centro di eccellenza mondiale nella terapia con ioni carbonio
Trend-Online.com: il nuovo look dell’informazione online
Il contatto fisico porta benefici: ecco i risultati dello studio

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.