Coronavirus, Garattini: “Grande risultato se vaccino a fine anno” 

“Sarebbe un grande risultato se il vaccino arrivasse per fine anno”. Lo ha detto il farmacologo Silvio Garattini, presidente dell’Istituto Mario Negri, ospite di ‘Mezz’ora in più’ su Rai3. “Pur vivendo a Milano, io sono profondamente bergamasco, ho ancora diversi parenti lì. Provo grande pena. Sono stati fatti troppi errori e questi errori pesano”.  

“Stiamo affrontando questa emergenza – sottolinea Garattini – senza un piano pandemico. Nessuno ha istruito i medici del territorio e nessuno ha dato loro i mezzi per agire in sicurezza. Speriamo si riesca a riconoscere ed evitare in futuro questi errori. La globalizzazione implica anche la circolazione di virus e batteri, dobbiamo essere preparati”.  

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid, Oms avverte: “Cautela, ancora troppi morti”
Covid oggi Lombardia, 5.341 contagi e 48 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Sardegna, 132 contagi: bollettino 27 gennaio
Covid oggi Basilicata, 275 contagi e 2 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Lazio, 708 contagi e 2 morti. A Roma 433 nuovi casi
Covid oggi Italia, 38.168 contagi e 345 morti: ultimo bollettino settimana

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.