Coronavirus, Consip: “In arrivo 3.800 ventilatori polmonari” 

Sono stati già ordinati oltre 3.800 ventilatori polmonari, di cui i primi 329 pezzi con consegna a 3-7 giorni e oltre 3.500 ventilatori a 15-45 giorni. Lo rende noto Consip in una nota sulle misure per affrontare l’emergenza coronavirus. Consip ha inoltre reso disponibili in pronta consegna ulteriori 300 ventilatori polmonari, individuando l’azienda Siare Engineering di Bologna, che ha perfezionato un apposito accordo con la protezione civile. In più, sono state contrattualizzate forniture per oltre 30 milioni di mascherine chirurgiche, più di 7milioni di guanti e oltre 13 milioni di tute, camici, calzari, cuffie e camici, ancora da assegnare da parte della protezione civile; sono state contrattualizzate forniture per oltre 390mila tamponi rinofaringei e più di 260 kit diagnostici corrispondenti a oltre 67mila test. Tutte le forniture per l’emergenza sanitaria sono completamente sicure, provengono da fornitori verificati e rispettano le specifiche tecniche elaborate dalle istituzioni sanitarie competenti.  ​ 

La Società, si aggiunge nel comunicato, sta operando con procedure che consentono tempi brevi, sicurezza, qualità dei prodotti, ed eventuali anomalie rilevate saranno segnalate alle autorità competenti. Consip, si ricorda, incaricata di svolgere il ruolo di soggetto attuatore per l’emergenza Covid-19 con decreto del capo dipartimento della protezione civile, sta operando sotto le direttive dello stesso capo dipartimento e del commissario straordinario Domenico Arcuri. 

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
I più recenti
Novartis segna una crescita a doppia cifra nei ricavi e nell’utile nel primo trimestre 2024
Lavaggi nasali: ecco tutti i rischi e quando fanno male
I benefici dei limoni: ecco perché mangiarli
Leo Cancer Care collabora con un centro di eccellenza mondiale nella terapia con ioni carbonio

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.