Coronavirus, “altri paesi Ue rischiano focolai come Italia” 

“Ci aspettiamo che la tendenza al rapido aumento dei casi” di Covid-19 riportati nell’Ue “continui nei prossimi giorni e nelle prossime settimane”. Lo dice la direttrice dell’Ecdc, Andrea Ammon, intervenendo in collegamento con il Consiglio Salute straordinario a Bruxelles. 

“All’interno dell’Ue, il grosso” dei casi di Covid-19 “è nell’Italia Settentrionale, ma molti altri Paesi iniziano a riportare focolai o epidemie di Covid-19”, aggiunge Ammon. “Vediamo anche un rischio da moderato ad alto di vedere focolai simili” a quelli presenti in “Italia in altri Paesi Ue, nelle prossime settimane”. 

Leggi anche...
Le Fonti - New Pharma Italy TV
Imprese d'Eccellenza
Non sono state trovate imprese
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Non sono state trovate riviste
Rimani aggiornato
Speciale Coronavirus
Covid, Oms avverte: “Cautela, ancora troppi morti”
Covid oggi Lombardia, 5.341 contagi e 48 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Sardegna, 132 contagi: bollettino 27 gennaio
Covid oggi Basilicata, 275 contagi e 2 morti: bollettino ultima settimana
Covid oggi Lazio, 708 contagi e 2 morti. A Roma 433 nuovi casi
Covid oggi Italia, 38.168 contagi e 345 morti: ultimo bollettino settimana

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.