Alimentazione, ecco i cibi da evitare per proteggere i denti

Denti e alimentazione, due componenti che sono in stretta correlazione nonostante non sempre ci si presti la dovuta attenzione. Andiamo a vedere che cosa fa bene e che cosa invece, al contrario, influisce negativamente sulla salute orale e su tutte le sue componenti.
denti alimentazione

Denti e alimentazione, due componenti che sono in stretta correlazione nonostante non sempre ci si presti la dovuta attenzione. Andiamo a vedere che cosa fa bene e che cosa invece, al contrario, influisce negativamente sulla salute orale e su tutte le sue componenti.

Alimentazione e denti sono in stretta correlazione

A volte si pensa che per salvaguardare la propria igiene orale basti semplicemente lavarsi bene i denti, magari utilizzando il filo interdentale e il giusto spazzolino, ma non è così. Ci sono infatti altri fattori che influenzano la salute dei denti, e tra questi c’è sicuramente l’alimentazione.

A dichiararlo forte è chiaro è l’OMS, che mette in luce come una dieta ricca di grassi e di zuccheri possa

influire non solo sulla generale salute delle persone, ma anche sulla condizione dei denti. Avere una dieta scorretta può provocare vere e proprie patologie orali, più o meno gravi.

Se a questa poi si vanno ad aggiungere il consumo di alcolici, di tabacco e caffeina, allora i rischi aumentano a dismisura. Tra le patologie più diffuse ci sono sicuramente le carie e le malattie parodontali. L’importanza dell’argomento l’ha reso un problema di salute pubblica, come per altre condizioni derivanti dall’alimentazione.

Attenzione agli zuccheri e ai carboidrati

Tra alimentazione e salute dei denti c’è dunque una stretta correlazione, quali sono i cibi che incidono maggiormente in negativo? Sicuramente al primo posto ci sono tutti gli alimenti ricchi di zuccheri e di carboidrati fermentabili.

Assumere attraverso la dieta zuccheri, soprattutto il saccarosio, più di quattro volte al giorno può essere un fattore scatenante di carie dentali, soprattutto se a questi vengono aggiunti anche dolciumi di vario genere.

Chiaramente gli zuccheri nocivi sono presenti in molti alimenti tra cui, ad esempio, le bevande. Secondo quanto dichiarato dall’OMS, il consumo di zuccheri liberi non dovrebbe superare il 10% dell’apporto

energetico totale.

Se questa percentuale venisse dimezzata, arrivando dunque al 5%, i benefici aumenterebbero ulteriormente. Il primo passo, dunque, per preservare la salute dei denti attraverso l’alimentazione, è quello di limitare il consumo di zuccheri.

Quali sono i cibi consigliati

Dopo aver capito come gli zuccheri impattino negativamente sulla salute dei denti, andiamo a vedere quali sono gli alimenti consigliati. Partiamo dicendo che una corretta idratazione favorisce la salute dentale, di conseguenza è importante bere.

Le vitamine che influiscono in modo molto positivo sono la A, D, K e B, soprattutto la B6, B9 e B12. A queste possiamo aggiungere i sali minerali come ferro, zinco e manganese. Per quanto riguarda gli alimenti, invece, è importante assumere cibi positivi per la salute orale.

Tra questi troviamo il pesce azzurro, il merluzzo, le uova, il latte, la mela, la banana, il tè e molto altro ancora. Come possiamo vedere, non tutti i cibi sono nocivi ai denti, l’importante è seguire una corretta alimentazione.

Oltre alla tipologia e alla quantità, è importante tenere conto anche della consistenza. Ad esempio,

masticare alimenti ricchi di fibre contribuisce a pulire i denti, oltre che a stimolare la salivazione. L’importanza di una corretta alimentazione

Non è di certo una novità, una corretta alimentazione apporta notevoli benefici nella salute delle persone, anche per quanto riguarda i denti. Solitamente, però, si tende a trattare l’argomento circoscrivendolo ad altri tipi di patologie, trascurando però quelle relative alla via orale.

Invece, anche grazie all’approfondimento dell’OMS, ora finalmente si è posta la giusta attenzione sull’argomento. Mangiare nel modo corretto, dunque, contribuisce al benessere generale della persona, denti compresi.

Leggi anche...
I più recenti
acqua-del-rubinetto-fa-male

Bere acqua del rubinetto fa male? Cosa dicono gli esperti

colpo di calore sintomi come prevenirlo

Colpo di calore: come si riconosce, sintomi e come prevenirlo

quanta acqua bere in estate consigli

Quanta acqua è consigliato bere in estate? Ecco i trucchi per bere di più

rimedi naturali punture zanzare

I 5 rimedi naturali più efficaci per dare sollievo alle punture di zanzara

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti la salute.